travel dreams 2019

Travel Dreams 2019: voglia di nuove scoperte

Ebbene sì… siamo già arrivati a quel periodo dell’anno in cui è inevitabile guardarsi indietro e ripensare a tutto ciò che abbiamo vissuto negli ultimi 12 mesi: fallimenti, gioie, novità, viaggi, delusioni…
Che dire, il mio 2018 è stato un anno ricchissimo per quanto riguarda i viaggi: ho realizzato alcuni dei miei vecchi Travel Dreams, come il weekend a Stoccolma, la visita alla suggestiva Matera, il viaggio in Portogallo, oltre a tanti altri brevi fughe in Italia e all’estero. Ho incontrato di nuovo amiche che non vedevo da molto tempo, ho avuto tante soddisfazioni a lavoro, mio fratello si è laureato, ho un’auto tutta mia… non è stato un anno “col botto” magari, ma ho fatto tutto quello che volevo e non posso far altro che ritenermi soddisfatta.
Il prossimo anno si prospetta un po’ incerto sotto vari punti di vista e non so davvero cosa aspettarmi… ma una cosa che sicuramente non potrà mancare sono, ovviamente, i viaggi!
Per il 2019 sogno di spingermi un po’ più a Est, magari verso l’affascinante Medio Oriente, senza dimenticare però il mio bisogno impellente di mare e relax… e voi invece, quali mete desiderate visitare il prossimo anno?

 
 

Santorini


Lo dico ogni anno, ma poi alla fine non ci riesco mai. Amo viaggiare, scoprire, esplorare… ma ogni tanto ci vorrebbe anche una vacanza più rilassante, fatta solo di mare, sole, passeggiate al calar del sole e cenette romantiche. Santorini per me incarna tutto questo e anche di più, desidero ammirare uno dei suoi famosi tramonti da una vita… non mi dispiacerebbe affatto realizzare finalmente questo piccolo grande sogno nel 2019!

 
 

Norvegia


I paesi nordici non fanno parte dei miei desideri più sfrenati, però la Norvegia mi ha sempre incuriosita: ordinata, ospitale, con quegli incredibili paesaggi mozzafiato… mi piacerebbe girarla un po’ tutta, da nord a sud, per scoprire sia i grandi “classici”, come Oslo e Bergen, sia per avventurarmi nella parte più “selvaggia”… i fiordi, Tromso, Capo Nord… ma soprattutto, vorrei tanto vedere l’aurora boreale almeno una volta nella vita! 🎆
 
 

Mosca & San Pietroburgo


A proposito di grande nord (e grande freddo), un altro Paese che da un po’ di tempo mi incuriosisce molto è la Russia. Giusto qualche mese fa è stata inaugurata la tratta Pisa – San Pietroburgo con la compagnia low cost russa Pobeda e i prezzi dei biglietti sono davvero buoni… insomma, come si fa a non approfittarne? 😉 
 
 

Turchia

View this post on Instagram

Blue mosque 💙🕌

A post shared by L. ❤️🕊♏️📿🎀🧿 (@loreleypolaroid) on


La Turchia per me rappresenta un luogo misterioso e affascinante che non riesco a comprendere del tutto. Un buon compromesso tra oriente e occidente per chi, come me, ancora non conosce bene tradizioni, usi e costumi del Medio Oriente, ma vorrebbe cominciare a saperne qualcosa in più. Negli ultimi tempi la Turchia non sembra il Paese più tranquillo e sicuro del mondo, è vero, ma credo che con un po’ di accortezza e attenzione non sia affatto un problema visitare le zone più turistiche come Istanbul, la Cappadocia o le terme naturali di Pamukkale.
 
 

Dubai & Abu Dhabi


Non avevo mai pensato agli Emirati Arabi come possibile meta di un viaggio in un prossimo futuro, ma da quando una mia amica ed ex collega dell’aeroporto si è trasferita lì è nata pian piano la curiosità e la voglia di partire.
Credo che Dubai e Abu Dhabi siano uno di quei posti da vedere una volta nella vita prima o poi: la vista dall’alto del Burj Khalifa al tramonto e la visita alla Grande Moschea dello Sceicco Zayed devono essere qualcosa di assolutamente unico!
 
 

Costiera amalfitana


Come forse già saprete, la mia prima volta a Napoli non è stata granché. Non solo ho trovato tre giorni di pioggia continua, ma mi hanno pure rubato il cellulare… va beh. 😅
Nonostante questa esperienza alternativa, mi piacerebbe dare un’altra possibilità a Napoli per vederla, magari, con il sole. Da lì poi vorrei spostarmi in Costiera Amalfitana, un luogo da sogno visitato da turisti provenienti da tutto il mondo… e non c’è da chiedersi perché! Positano, Ravello, Vietri sul Mare… certi gioielli li abbiamo solo noi in Italia, ammettiamolo!
 
 

Lanzarote


Come ogni anno inserisco una meta spagnola nei miei Travel Dreams, perché da sempre sento la Spagna un po’ come la mia seconda casa… nonostante ormai, purtroppo, non ci torni da anni. 
Lanzarote, con il suo clima sempre mite e i suoi affascinanti paesaggi vulcanici, è la giusta meta per chi in una vacanza cerca pace e tranquillità, ma anche cultura, escursioni, trekking e attività sportive in generale. Incrociamo le dita per la prossima estate! 😉
 
 

Giordania

View this post on Instagram

Lost splendour of the Nabatean Kingdom

A post shared by K.R. (@kristinarusinav) on


La Giordania è il mio Travel Dreams più desiderati dello scorso anno, e per fortuna (salvo imprevisti dell’ultimo secondo 😅) con un po’ di ritardo riuscirò a realizzarlo il prossimo febbraio 2019! Io e una mia collega parteciperemo insieme ad altri estranei a un avventuroso viaggio di gruppo che ci porterà alla scoperta della terra di Lawrence d’Arabia… ragazzi, solo a pensare a Petra e al deserto del Wadi Rum mi vengono i brividi! Spero davvero che la Giordania sia all’altezza delle mie aspettative, che in questo momento sono altissime! 🐪

 

AEREO

 

Rimani aggiornato sull’uscita dei nuovi post e dei nuovi concorsi per viaggiare gratis:

 

 

Travel Dreams 2019: voglia di nuove scoperte

4 pensieri riguardo “Travel Dreams 2019: voglia di nuove scoperte

  1. L’aurora boreale ultimamente affascina anche me, e vorrei anch’io andare in Norvegia soprattutto per scoprirne la parte vichinga (il museo di Bergen ha un richiamo fortissimo); solo che tra i voli e lo stare lì… ecco ho paura di dover vendere un rene tipo! E l’aurora boreale è visibile anche in Scozia guardacaso…
    Con la Russia sfondi una porta aperta, la Costiera Amalfitana è splendida ma fai guidare qualcun’altro, dai retta!!
    Ti auguro di realizzare i tuoi travel dreams, e non solo quelli! Un bacione

    1. Grazie mille Celeste!
      Eh per la Norvegia è per quello che rimando da sempre… il volo alla fine non costa neanche un’esagerazione, ma poi se fai due calcoli tra l’alloggio e i trasporti… i costi sono allucinanti. Stavo monitorando la situazione per maggio, chiaramente non vedrei l’aurora boreale ma mi piacerebbe fare un giro tra Oslo e Bergen con escursione tra i fiordi… devo pensarci bene però perché parte quasi uno stipendio per una settimana lì. -_-”
      Speriamo di realizzare tutti i nostri desideri di viaggio e perché no, anche qualcuno inaspettato! 😉

  2. Tutti bellissimi i tuoi sogni per il 2019, alcuni li abbiamo in comune, come per esempio la Giordania. E la Norvegia con l’aurora boreale, ma mi accontento anche di andarci in un periodo in cui non c’è l’aurora boreale, per carità 😉
    Sulla Russia ti consiglio assolutamente Mosca perché ha un fascino particolare. Se dovessi tornare indietro aggiungerei un paio di giorni per vedere anche San Pietroburgo, visto che uno fa la “fatica” e la spesa di richiedere il visto.
    Buon 2019 😍

    1. Sono completamente d’accordo con te! Alla fine in Norvegia ci andrei anche in periodi non invernali, infatti in realtà la sto considerando per maggio… ma ancora c’è tempo, vedremo. 🙂
      Per la Russia è proprio quello il “problema”: da Pisa i voli per San Pietroburgo non costano niente, quindi sarebbe facile organizzare un weekend lungo, ma considerando i costi del visto preferisco aspettare di avere più tempo per poter andare anche a Mosca e fare le cose con calma!
      Buon anno anche a te cara 🙂 un bacione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.