arezzo

“La vita è bella” ad Arezzo: i luoghi del film



Arezzo, capoluogo toscano che ho visitato nel weekend passato tra Valtiberina e Valdichiana, è una città davvero molto bella, perfetta per una passeggiata domenicale. Nota per gli affreschi di Pier della Francesca e per essere la città natale di Francesco Petrarca, Arezzo è conosciuta anche per una ragione ben più moderna: alcune scene del premiatissimo film “La vita è bella” di Roberto Benigni, infatti, sono state girate proprio ad Arezzo! Una cinefila come me non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione di fare una passeggiata nei luoghi della famosa pellicola cinematografica. 🙂

arezzo
Panoramica di Piazza Grande © Sempre in Partenza

 

la-vita-e-bella_locandina_en_okTrama: Anni ’30, Guido (Roberto Benigni) è un giovane ebreo che si trasferisce ad Arezzo in cerca di fortuna, e qui si innamora e sposa la maestra Dora (Nicoletta Braschi). Alcuni anni dopo (la guerra e gli stermini nei lager sono iniziati) Guido e il figlio Giosuè vengono deportati in un campo di concentramento. Dora, nonostante non sia ebrea, li segue volontariamente. Per proteggere il figlio dall’orrore, Guido gli fa credere che quello che stanno vivendo è un gioco a premi.

La vita è bella” è stato girato nel 1997 ed è il film che ha consacrato Roberto Benigni a livello internazionale. Inoltre è uno dei più grandi successi della storia del cinema italiano, vantando numerosi primati tra cui quello del film italiano che ha incassato di più al mondo (229 milioni di dollari) e del più premiato agli Oscar. Il film è ambientato principalmente in Toscana, con piccoli incursioni anche nel Lazio e in Umbria. Come accennato all’inizio del post, la maggior parte delle scene in città sono state girate ad Arezzo, come le famose discese in bicicletta di Benigni per i vicoli del centro medievale, fino alla pittoresca Piazza Grande.

Di seguito vi lascio con i luoghi principali del film che vi consiglio di visitare non solo se siete dei cinefili, ma anche semplicemente per scoprire il bel centro storico di Arezzo. Il Comune di Arezzo, comunque, ha addirittura creato un vero e proprio itinerario turistico alla scoperta dei luoghi del film che potete seguire grazie ai cartelli posti nei principali punti di interesse della città.

                 arezzo2      arezzo6      arezzo14

—> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Due giorni tra Valtiberina e Valdichiana <—

 

Piazza Grande

Desktop

piazza-grande

DSC_3347
Piazza Grande © Sempre in Partenza

 

Logge Vasari

Desktop     DSC_3350


arezzo1
Logge Vasari © Sempre in Partenza

 

Cattedrale dei Santi Pietro e Donato

cattedrale

DSC_3357
Cattedrale dei Santi Pietro e Donato © Sempre in Partenza

 

Basilica di San Francesco e Caffè dei Costanti

san-francesco

caffe-costanti

DSC_3360
Piazza San Francesco © Sempre in Partenza
DSC_3361
Lo storico Caffè dei Costanti © Sempre in Partenza


Badia delle Sante Flora e Lucilla

flora-lucilla

DSC_3358
Piazza della Badia © Sempre in Partenza

 

Un ringraziamento a VisitArezzo.com per alcune foto relative a “La vita è bella“.

Arezzo è stata anche la protagonista del film “Un fantastico via vai” di Leonardo Pieraccioni: se siete interessati alla visita dei luoghi del film, potete seguire l’itinerario sulla pagina di VisitArezzo.

 

Rimani aggiornato sull’uscita dei nuovi post e dei nuovi concorsi per viaggiare gratis:

“La vita è bella” ad Arezzo: tour nei luoghi del film

8 pensieri riguardo ““La vita è bella” ad Arezzo: i luoghi del film

  1. Non ti so dire quante decine di volte ho guardato questo film… eppure non sapevo fosse stato girato ad Arezzo.
    Belle le fotografie che mostrano la reale Arezzo e la città riadattata per il film 🙂

  2. Ci sono stata diversi anni fa proprio spinta dalla curiosità di vedere i luoghi dove fosse stata girata la Vita è Bella. Arezzo è una bellissima cittadina, la ricordo con molto piacere!

Lascia un commento